Ginecomastia

chirurgia-estetica-milano-dr-umberto-napoli-ginecomastiaCon il termine di ginecomastia ci si riferisce ad un quadro clinico caratterizzato da una mammella di aspetto femminile  in un corpo maschile

La ghiandola mammaria maschile, a differenza di quanto avviene nella donna, non si sviluppa durante la pubertà ma rimane, per tutta la vita, un abbozzo rudimentale. Tuttavia, In alcuni soggetti maschili, per squilibri ormonali, o per cause non del tutto conosciute, può accrescersi assumendo un aspetto femminile.

La comparsa di una mammella di aspetto femminile in un uomo è spesso causa di un forte disagio psicologico

Oltre alla ginecomastia vera, si riconosce la pseudo ginecomastia, condizione questa determinata da un esubero di tessuto adiposo mammario che residua spesso in pazienti che abbiano subito dei dimagrimenti importanti

Di seguito si riporta la scheda dell'intervento di ginecomastia

Le tecniche di intervento

Quando la ginecomastia è caratterizzata da un eccessivo tessuto adiposo è possibile asportarlo mediante lipoaspirazione praticata attraverso un'incisione di pochi millimetri in corrispondenza del solco mammario

Quando, invece, la ginecomastia è determinata da un eccessivo sviluppo della ghiandola mammaria è necessario praticare una incisione nell'areola e sulla cute o nel solco sottomammario e rimuovere il tessuto in eccesso; questo si rende necessario perché il tessuto ghiandolare ha una consistenza maggiore rispetto al tessuto adiposo e questo ne impedisce la lipoaspirazione

Le cicatrici sono generalmente poco evidenti

L'anestesia

L'intervento correttivo per la ginecomastia si può eseguire in anestesia locale con sedazione, o in anestesia generale

Il post operatorio

Nel post operatorio è necessario indossare una guaina compressiva per 30 giorni

Il paziente potrà riprendere l'attività fisica dopo circa 5-6 giorni; la guida dell'automobile dopo 10 giorni circa e l'attività sportiva dopo 3-4 settimane

Complicanze

Le complicanze legate all'intervento correttivo per la ginecomastia sono rare e per lo più aspecifiche, cioè comuni a qualsiasi intervento chirurgico: infezione, sanguinamento prolungato, ematoma, anomalie della cicatrizzazione

Richiedi un consulto gratuito al Dr. Umberto Napoli

Il campo "E-mail" è obbligatorio

Please tell us how big is your company.
Per favore, inserisci un indirizzo e-mail valido
Invalid Input
Invalid Input
L'accettazione dell'informativa sulla privacy è indispensabile per poter gestire la tua richiesta

Invalid Input
chirurgia-estetica-milano-dr-umberto-trattamenti-maschili 2

Il decalogo della chirurgia estetica

chirurgia-estetica-milano-dr-umberto-decalogo-chirurgiaL'Associazione Italiana di Chirurgia Plastica Estetica (Aicpe) ha messo a punto un vademecum per aiutare i pazienti nella scelta del medico a cui affidarsi per effettuare interventi di chirurgia estetica
In Italia diversi medici offrono prestazioni Leggi tutto..