Seno tuberoso

chirurgia-estetica-milano-dr-umberto-napoli-seno-tuberosoIl seno tuberoso (mammella tuberosa) è una condizione di alterato sviluppo in senso malformativo della ghiandola mammaria che appare dismorfica con un aspetto tubulare

In sintesi, il seno si presenta con una forma allungata e un diametro stretto

Proprio l'alterata forma del seno rende ragione della maggior attenzione che bisogna porre in questi casi

Il raggiungimento di una correzione ottimale si ottiene solo attraverso un'attenta valutazione ed una precisa programmazione dell'atto chirurgico

L'obiettivo dell'intervento è quello di ottenere un seno che abbia un aspetto normale e simmetrico

Di seguito si riporta la scheda dell'intervento al seno tuberoso

Il paziente

L'intervento è riservato a donne con:

• un seno eccessivamente sviluppato (ipertrofia mammaria)
• dolori alla schiena causati dal atteggiamento viziato secondario all'imponente peso del seno (tensione dolorosa alla cute, lordosi e scoliosi)

Le tecniche di intervento

La correzione di questo difetto avviene con un unico intervento; in primis si deve modificare la ghiandola aprendola radialmente e costituendo una tasca nella quale, nella seconda fase operatoria, si andrà ad inserire la protesi mammaria, avendo cura che sia ricoperta totalmente dalla ghiandola per evitare un seno a doppio profilo

Il risultato finale è paragonabile a quello, solitamente ottimo, di una mastoplastica additiva, ma si avrà un periodo post-operatorio più lungo in cui si avvertirà il seno abbastanza duro per alcuni mesi

L'anestesia

L'intervento al seno tuberoso si svolge in anestesia generale

La durata

La durata dell'intervento al seno tuberoso è di 90/240 minuti

Il post operatorio

Il post operatorio dell'intervento correttivo della mammella tuberosa prevede la presenza di una medicazione moderatamente compressiva

Nell'immediato post operatorio possono esserci alcuni lividi che comunque scompaiono in qualche giorno.

Le medicazioni sono generalmente 2 e vengono eseguite entro i primi 10 giorni; il numero e la frequenza possono variare da caso a caso

Il riposo a letto è raccomandato per il primo giorno

Solitamente vengono effettuate delle suture con punti in materiale riassorbibile per cui non è prevista la rimozione

Può persistere un leggero edema locale e qualche ematoma per 1-2 settimane, con associato un dolore al petto ed ai movimenti delle braccia.

Il risultato ottenuto è permanente; il seno rimodellato subisce le normali evoluzioni legate all'età

Consigli utili

Si consiglia di utilizzare un reggiseno sportivo per circa 30 gg dopo l'intervento

Il ritorno al lavoro è consigliabile dopo circa 10 gg

Richiedi un consulto gratuito al Dr. Umberto Napoli

Il campo "E-mail" è obbligatorio

Please tell us how big is your company.
Per favore, inserisci un indirizzo e-mail valido
Invalid Input
Invalid Input
L'accettazione dell'informativa sulla privacy è indispensabile per poter gestire la tua richiesta

Invalid Input
banner-chirurgia-estetica-milano

Il decalogo della chirurgia estetica

chirurgia-estetica-milano-dr-umberto-decalogo-chirurgiaL'Associazione Italiana di Chirurgia Plastica Estetica (Aicpe) ha messo a punto un vademecum per aiutare i pazienti nella scelta del medico a cui affidarsi per effettuare interventi di chirurgia estetica
In Italia diversi medici offrono prestazioni Leggi tutto..